[ITA] - [ENG] - [DEU]
Tel.: +39 0462 760004
Cell.: +39 333 6973584
valdifassa1 casa2 ski area catinaccio3 appartamenti4
Javascript Change Background Image by WOWSlider.com v2.1

 

 

Benvenuti al Residence Weiss

Il Residence Weiss di Vigo di Fassa (1.400 m. s/m.) in Trentino, nelle Dolomiti, è stato classificato con quattro genziane: è il massimo riconoscimento ottenibile dalla Provincia Autonoma di Trento per la qualità dei suoi appartamenti. Si trova in zona tranquilla, panoramica e soleggiata. E’ l’ideale per la famiglia in vacanza, a due passi dal parco giochi e a 150 m dal centro del paese da cui parte la Funivia  Catinaccio (comodo accesso con scale mobili) per il Ciampedie a 2.000 m s/m. Splendide le escursioni in quota! Bellissime anche le passeggiate nel fondovalle, lungo la pista della famosa Marcialonga, anche ciclabile, che unisce i paesi della Val di Fassa, e lungo l’antico Sentiero dei Ladini: 80 km di interesse ambientale, culturale, geologico e storico! In inverno la Ski Area Catinaccio offre impianti di risalita e piste da sci per tutti gli appassionati che poi scendono fino a Vigo lungo la pista Thoeni. Ma Vigo è anche al centro di altre importanti aree sciistiche: Carezza, Buffaure, Sella, Pordoi, Lusia e San Pellegrino, raggiungibili tutte in breve tempo!


Le attività possibili in estate ed in inverno sono molteplici. Il trekking, ovvero l'escursionismo, è sicuramente lo sport più praticato in estate. D'inverno lo sci la fa da padrone, visti gli oltre 140 km di piste serviti da ben 58 impianti di risalita. Oltre allo sport durante la stagione vi sono manifestazioni ed eventi ogni giorno e molto altro ancora.

Le ski-aree in Val di Fassa sono 9 e si dividono tra il comprensorio sciistico di Fassa e Carezza. Moena fa invece parte del comprensorio sciistico Trevalli (Lusia – S.Pellegrino - Falcade). Le piste e gli impianti della Val di Fassa sono inseriti nel famoso comprensorio sciistico del Dolomiti Superski.

Le Dolomiti, le più belle montagne del mondo, uniche per la loro forma, colore, composizione e naturalmente per il loro fascino. Il 26 giugno del 2009, la commissione dell'UNESCO, riunita a Siviglia, ha dichiarato le Dolomiti Patrimonio dell'Umanità per la particolarità del loro territorio, per la loro bellezza e la loro natura unica al mondo.